7 BUONI MOTIVI PER ANDARE A CORRERE (LA DOMENICA MATTINA)

Correre fa bene, aiuta a tenere sotto controllo #il peso e gli zuccheri nel sangue, migliora lo stato della circolazione sanguigna, da una mano anche all’umore!

E quindi ecco 7 buoni motivi x andare a correre (la domenica mattina)!!

——–1) C’è poco traffico, vi godete la città

——–2) E’ un ottimo inizio di giornata

——-3) E’ un ottimo recupero post-alcolico

——-4) Fa bene al #cuore, migliora l’efficienza cardiaca,  tiene sotto controllo il colesterolo. A seguito dello sforzo compiuto correndo, infatti, vengono immesse in circolo delle sostanze a funzione vasodilatatrice. Il risultato è un abbassamento dei valori della pressione arteriosa.

——5) Chi corre perde peso molto più facilmente rispetto a chi non svolge attività fisica, il dimagrimento è dovuto ad un processo chiamato lipolisi. Nel corpo umano il grasso viene immagazzinato in specifiche cellule addette al suo deposito . Durante la corsa viene stimolata la lipolisi, queste cellule in pratica rilasciano il grasso, affinchè possa essere bruciato per ottenere energia, che serve ai muscoli per sostenere lo sforzo della corsa.

—–6) Tiene sotto controllo gli zuccheri nel sangue. Una ricerca ha dimostrato che un’ alimentazione corretta abbinata ad una corsa o passeggiata, porta risultati davvero positivi! L’attività fisica fa si che i muscoli vadano a bruciare e “prelevare” una maggiore quantità di glucosio dal sangue, fattore estremamente importante sia per i diabetici che per i soggetti con problemi di iperglicemia.

—–7) Fa bene alla mente. Correre fa bene all’umore: aiuta a scaricare lo stress e la tensione, tiene sotto controllo l’ansia, in definitiva a sentirsi meglio! 🙂 Questo perchè stimola la produzione di endorfine, cioè neurotrasmettitori con proprietà analgesiche, che causano euforia.Camera2-2014-11-23-11-09-52

E allora cosa aspettate???? Mettete una tuta, scarpe da ginnastica e via!!!!

Buona domenica da Marionn <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *