5 consigli x non sgarrare e x tornare in forma!

Ormai hai provato a metterti a dieta in tutti i modi senza risultati?

Ogni volta che decidi di iniziare un percorso per rimetterti in forma, continui a sgarrare?

Di solito, l’errore più comune è proprio quello di voler cambiare “tutto” della nostra alimentazione e stile di vita, con il risultato che sono troppe cose da cambiare e quindi non riusciamo ad essere coerenti.

frutta5

Il segreto sta invece nell’attuare un piccolo cambiamento, magari quello di non mangiare formaggi, o levare le bibite gassate o il caffe, oppure i dolci o la cioccolata.

L’altro segreto è quello di mettere un limite temporale al nostro obbiettivo, in modo da poterlo raggiungere facilmente e quindi essere felici per il nostro traguardo!

Facciamo un esempio “non mangerò formaggio per una settimana”, oppure “niente bevande gassate x 1 settimana”, obbiettivi semplici, puliti, uno alla volta.

Organizza la tua giornata in modo da poter mangiare molta frutta lontano dai pasti, ad esempio a colazione frutta succosa, come anguria (ricordati di abbinarla solo al melone, meglio sola), o pesche, oppure 30 minuti prima di pranzo o cena, oppure a merenda. Questo aumenta il senso di sazietà, ti fa sentire bene, e il tuo corpo è in grado di avere preziosi micronutrienti per rigenerarsi.

Non vivere questo cambiamento come un imposizione, o qualcosa di forzato! Ma piuttosto come un piccolo cambiamento x il tuo benessere e la tua felicita!

fotoragazza

RICAPITOLANDO!

1.ATTIVA UN PICCOLO CAMBIAMENTO!

2.DATTI UN TEMPO BEN PRECISO NEL QUALE LO ATTUI

3.AUMENTA IL CONSUMO DI FRUTTA LONTANO DAI PASTI E A COLAZIONE

4.INIZIA IL PASTO CON VERDURA CRUDA SEMPRE!

5. SORRIDI!!! Il tuo corpo è il tuo meraviglioso tempio…amalo!!!

 

Un abbraccio

Marianna

 

 

 

FRUTTA E VERDURA DI LUGLIO! Belle, sane e abbronzate!

Luglio offre la varietà più succosa e colorata i tutto l’anno!

Pranzare o cenare con macedonie o insalatone diventa una buona alternativa, sana e che ci aiuta a sgonfiare la pancia e le gambe.

Scegliere frutta e verdura di diverso colore e varietà non solo ci fa essere piu belle, ma ci aiuta a vivere meglio, e anche a essere più felici e in forma!

Mangia in modo vario, inizia la giornata con acqua e limone, e bevi almeno 2 litri i acqua al giorno.

ritenzione-idrica

Ecco quindi la frutta e verdura TOP del mese!

Le TOP abbronzanti:

Carota, pomodoro, peperone, zucchina, cipolla rossa/ ciliegie, albicocche, fragole, lamponi

Le TOP antiossidanti

Aglio, piselli, ravanello, sedano, patate/ pesche, albicocche, prugne, limoni, mele, anguria
frutta

Le TOP drenanti

Bietola, cetriolo, erba cipollina, lattuga / melone, limone, ananas,
Come buona abitudine per mantenerti in forma, impara a mangiare la frutta almeno 20 minuti prima dei pasti principali, è un abitudine che piace tantissimo anche ai bambini!
abbro
Se non riesci a mangiare una grande quantità di frutta o verdura puoi fare dei buonissimi frullati o centrifughe, o informarti sul nostro programma naturale per aiutarti a consumare le giuste porzioni ogni giorno!
Buon luglio!!!!
Marianna

6 consigli per un Novembre senza eccessi!

Ebbene si, il Natale si avvicina…Inevitabilmente ci troveremo parte di pranzi, cene e aperitivi con amici, parenti e colleghi, situzioni dove spesso è difficile tirarsi indietro e rinunciare…

Magari ti sei impegnata a lungo inh questi ultimi mesi a seguire il nostro programma detox per liberarti dagli eccessi, e dai kg di troppo, e vuoi quindi mantenere i risultati ottenuti fino ad ora…

Affrontare quindi il mese di Novembre in modo equilibrato, ti permettera’ di affrontare gli extra di dicembre con piu’ serenita’, senza sensi di colpa, e soprattutto arriverai con la tua forma migliore!

Questi chiaramente sono solo alcuni consigli, per chi vuole mantenersi in forma e in salute per tutto l’anno, in modo equilibrato.

wpid-images-30.jpeg

Ecco quindi 7 consigli da seguire:

  1. Condisci le tue insalate con succo di limone o aceto di mele, evita aceto di vino e sale.

2. Sii propositivo nel fare attivita’ fisica almeno 3 volte a settimana, una camminata di almeno 30 minuti.

3. Includi ad ogni pasti verdura cruda a foglia verde.

4.Cerca di cenare prima delle 9 di sera, permetterai al tuo corpo di non appesantire il sonno e di digerire meglio.

5.Quando hai gli attacchi di fame, mangia frutta

6.Concediti dei dolci e delle coccole piu’ sane, come frutta secca, datteri, o noci

wpid-1rkvurptcn.png

Come vedi non e’ poi cosi’ complicato come sembra! Basta davvero un piccolo impegno, e il tuo corpo ti ringraziera’ con piu’ energia, piu’ forza e lucidita’.

Ciao!

Marianna

10 FRASI MOTIVAZIONALI DA LEGGERE SE STAI INIZIANDO LA DIETA!

Oggi ho deciso di dare un input motivazionale a tutti coloro che stanno per iniziare un prcoso di perdita peso, o semplicemente di riequilibrio nutrizionale!

Flat-Belly-Tips-Infographic

Assieme al mio team, e ad un supporto medico pofessionale siamo in grado di aiutarti a ritrovare il tuo equilibrio nutrizionale. Grazie a questo ritroverai poi facilmente il tuo peso forma, in modo sano, rapido e duraturo. Puoi richiedere informazioni, e scoprire le 3 fasi del nostro programma, che ti porta a vedere i risultati gia’ nella prima settimana.  Dopodiche’ con un po di pazienza e motivazione, vedrai che i risultati che hai sempre sognato diverranno realta’…e finalmente potrai sentirti non solo comoda nei tuoi jeans preferiti, ma soddisfatta dei tuoi risultati, motivata a credere in te, e soprattutto piu’ sana e in salute.

jeans

Ecco quindi 10 frasi motivazionali da tenere sempre in considerazione:

  1. TU DECIDI! Tu puoi prendere la decisione se resistere ad una tentazione per pochi minuti, o vivere bene col tuo corpo tutta la vita
  2. Il tuo corpo e’ il riflesso di cio’ che sei. Se vuoi l’immagine di un corpo sano..inizia a curare la tua salute!
  3. Il cibo e’ la droga consumata con piu’ ansia. Lo sport e’ l’antidepressivo meno usato. Sii intelligente!
  4. Mangiar sano deve diventare il tuo stile di vita..non un obbligo!
  5. Tutti i risultati iniziano con una decisione di realizzarli
  6. Ieri hai detto oggi …e oggi!!!????
  7. Ogni giorno sarai piu’ forte e piu’ vicino al tuo obbiettivo.
  8. Se acquisti cibo sano, mangerai cibo sano a casa.
  9. 4 settimane per vedere il tuo corpo cambiare, 8 perche’ se ne accorgano gli amici, 12 per tutti gli altri!
  10. Le persone che dicono di non aver tempo di mangiare sano, prima o poi dovranno trovare il tempo per curarsi!!

wpid-xrhnswqgkh.png

Ecco quindi 10 consigli x te! Mi auguro ti siano stati di ispirazione nel tuo percorso!

In bocca al lupo..e seguici anche sulla pagina Facebook “In forma con Marionn”!

Ciao!

Marianna

DIMAGRIRE (E TORNARE IN FORMA) NON E' POI COSI' DIFFICILE!

Se c’e un settore della medicina dove regna confusione e’ senz’altro quello della nutrizione!

Riceviamo costantemente consigli contradditori, spesso privi di reale efficacia o fondatezza, o guidati da un interesse commerciale in una certa direzione!

Per non parlare del dimagrimento, della perdita peso, dei kg di troppo…centinaia di consigli, input, informazioni, che ci lasciano spesso confusi..e non sappiamo bene da che parte iniziare per prenderci davvero cura di noi..del nostro corpo…delle nostre emozioni!

Spesso non si tratta neppure dei benefici di un singolo elemento, bensi di quell’ingrediente inserito in un contesto piu’ completo, e di un vero e proprio percorso e stile di vita che porta come naturale conseguenza il dimagrimento, o comunque il raggiungimento di uno stato di salute e forma fisica desiderabile, per poter godere al massimo la nostra vita e le nostre  passioni.

fitnss

Cosa fare allora??

Intanto non credere alle soluzioni estreme, o alle promesse di diete miracolose o troppo veloci, che nel tempo potrebbero portarti altri tipi di problemi di salute…

Cerca di estrapolare una filosofia alimentare bilanciata, non estrema ma salutare, che resti in sintonia con il tuo stile di vita.

Ecco quindi qualche consiglio che puoi iniziare a segiore da subito.

1.BILANCIA LE CALORIE INTRODOTTE CON L’ATTIVITA FISICA.

Il corpo è fatto x essere utilizzato. In Italia il 70% della popolazione fa vita sedentaria o attivita’ fisica insufficiente. Parliamo di allenamenti di tipo aerobico (camminata, corsa, bici..), per la forza (pesi, elastici o peso corporeo) e per la flessibilita’. Questo ci permette di smaltire gli sgarri.

ragazza

2.AUMENTA IL CONSUMO DI FRUTTA E VERDURA

Questa è forse l’unica indicazione sulla quale siamo tutti d’ccordo. Apportano infatti vitamine, minerali, fitonutrienti protettivi e fibra capace di mantenere la salute dell’intestino. La verdura in particolare dovrebbe essere il componente centrale di ogni pasto, e la frutta la protagonista degli snack, o quell’alimento capace di soddisfare la voglia di dolce.

frutta1

3.CONSUMA CEREALI INTEGRALI AL POSTO DEI RAFFINATI

I cereali che sono 100% integrali garantiscono un apporto di fibra che rallenta l’assorbimento di zuccheri, e crea meno ripercussioni sulla glicemia e sulla produzione di insulina.

4.CUOCI IN MODO POCO AGGRESSIVO (MEGLIO SE CRUDO)

I metodi di cottura aggressivi ad alte temperature, alterano la natura del cibo, dando vita ad una serie di tossine ad impatto negativo sulla nostra salute. Dove e’ possibile vale la pena cucinare al vapore, o a basse temperature, meglio ancora svegliere crudo.

5.ADDOTTA PIU’ SPESSO IL PIATTO UNICO

Uno dei problemi che spesso incontri è probabilmente il giusto abbinamento di cibi. Il piatto unico propoto dai ricercatori dell’Universita’ di Harvard ci viene in aiuto. Cerca di riempire il piatto con il 50% di verdura, il 25% di cereali integrali, e il 25% di proteine.

corsa1

Nel programma ONE SIMPLE CHANGE, ti aiuto a scegliere il tuo cambiamento per quel mese e a portarlo avanti.

Facendo questo ti ritroverai in poco tempo ad aver acquisito delle buone regole che ti porterai avanti e che ti aiuteranno a mantenere i risultati del nostro programma di perdita peso in 90 giorni.

Sulla mia pagina facebook ^In forma con Marionn^, puoi guardare ulteriori risultati e consigli!

Ciao!

Marianna

FRUTTA E VERDURA TOP DI OTTOBRE!

Benvenuto Ottobre!

Il freddo in questi giorni ci ha sorpreso..la voglia di stare a casa e iniziare a cambiare la nostra alimentazione è gia iniziata! Ecco quindi qualche consiglio per scegliere frutta e verdura di stagione!

ZUCCA

VERDURA

ZUCCA

Certamente la “Signora” di ottobre è proprio la zucca, da essa puo’ essere preparato dall’antipasto al dolce, utilizzandole ogni sua parte! Ricca di omega 3, vitamina A e C, contiene anche sali minerali quali calcio e sodio, ha proprietà diuretiche, rinfrescanti e perfetta all’interno del  nostro programma detox. Potete usare la polpa in zuppe, risotti, potete preparare un gustoso spezzatino veg, estrarne il prezioso succo, con straordinari benefici per l’intestino, oppure mangiare i semi, tostati o essicati!

Radiccio

RADICCHIO

In questo periodo si raccoglie il precoce, dal gusto piu’ dolce, favorisce la digestione ed il buon funzionamento dell’intestino, grazie al suo basso apporto calorico il radicchio è un alimento molto indicato anche per le diete ed i regimi alimentari controllati.

Lo possiamo utilizzare in svariati piatti, in insalata, alla griglia, come risottino , o semplicemente tagliato molto sottile con semi e noci. Ricco di calcio e ferro, aiuta a rafforzare le ossa, mangiarlo con un condimento al limone aiuta ad assimilare meglio questi preziosi minerali.

Il radicchio da benefici anche al sistema cardiovascolare, e benefici al sistema nervoso…contrasta infatti i disturbi legati all’insonnia, e grazie ai suoi antiossidanti rende anche la tua pelle piu’ bella!!

Altre verdure del mese:

  • Barbabietole Coste
  • Broccoli Cavolfiore
  • Insalata invidia lattuga rucola
  • Sedano
  • Spinaci Erbette
  • Carciofi Melanzane peperoni
  • Patate
  • Cavolo verza

FRUTTA

melograno-proprieta-640x390

MELOGRANO

Ricchissimo di vitamina C (contiene quasi il 20% del fabbisogno giornaliero in un adulto!!), ma anche vitamina K, il gruppo B, proteine, carboidrati e grassi! Contiene anche preziosi minerali che lo rendono un vero e proprio elisir di lunga vita!

Puoi rendere originali le tue insalate aggiungendo dei preziosi semi rossi, facendo un figurone a tavola, oppure estrarne un gustossissimo succo! Il melograno aiuta a migliorare la circolazione e a proteggere e migliorare la tua pelle!

cachi

CACHI

Frutto polposo e zuccherino viene raccolto quando il suo albero resta spoglio delle sue foglie. E’ un frutto molto energico, va benissimo per chi è sotto stress o inappetente, oppure per gli sportivi, contiene infatti zuccheri sempli che forniscono energia immediata! Provate a mangiuarlo assieme a del succo di arancia o limone, ne aiutera’ la digestione e assimilazione!

Ha proprieta’ diuretiche e lassative, e anche depurative per il fegato, e rafforza il sistema immunitario grazie alle sue preziose vitamine!

Essendo anche ricco di licopene aiuta per problemi alla prostata e i suoi antiossidanti rallentano l’invecchiamento cellulare..quindi anche dalla pelle..specialmente per chi soffre di acne!

ALTRA FRUTTA DI OTTOBRE!

  • pere
  • mele (fuji, Braeburn, Golden Delicious, Stayman, imperatore)
  • uva
  • lamponi
  • kiwi
  • prugne
  • fichi

zuccaragazza

Come puoi vedere questo mese puoi sbizzarrirti a creare ricette sfiziose per te e x i tuoi bimbi, sono verdure e piatti veloci da preparare.

Continua a seguire la mia pagina Facebook In forma con Marionn per avere consigli, ricette e suggerimenti!

Puoi anche scaricare la tua detox gratuitamente a questo link .

Ottobre è un ottimo mjese infatti per iniziare il tuo percorso detox, sentirti energica, fare prevenzione dai malanni di stagione , e restare in forma!

Ciao!

Marianna

10 cose da tenere a mente per iniziare il tuo percorso di 90 gi

Ecco 10 consigli per semplificare le tue giornate, e affrontare il tuo percorso di benessere e cambiamento nei prossimi 90 giorni!

wpid-cccua9faef.png

1.EQUILIBRIO!

L’organizzazione mondiale della sanità, i medici e i nutrizionisti in tutto il mondo raccomandano un’alimentazione ricca di:

-frutta, verdura e legumi

-frutta secca e cereali (per il giusto apporto di carboidrati)

-proteine (possono essere anche di origine vegetale,vedi QUI )

-grassi vegetali sani, tipo olio evo, di avocado, frutta secca non salata.

Questi cibi forniscono i macronutrienti (carboidrati, ptoteine e grassi) e i micronutrienti (vitamine, minerali, fitonutrienti) di cui il corpo ha bisogno nell’arco della giornata, sostanze essenziali per la crescita, il recupero e il corretto funzionamento del metabolismo e del sistema immunitario.

frigo

2. 5 AL GIORNO!

Cerca di consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura ogni giorno (ovvero l’equivalente di 650 gr ). Fresche, surgelate o essicate (da evitare frutta sciroppata, o conservata in lattine!), ti aiuteranno a ragiungere il tuo obbiettivo! Una manciata equivale circa a una porzione! Questi alimenti non solo sono ricchi di vitamine e minerali, ma anche di fibre che danno il senso di sazietà: se sei alla ricerca di uno snack salutare, sgranocchia frutta e verdura!!

Arricchisci facilmente i tuoi pasti in modo da riuscire a consumare le 5 porzioni giornaliere raccomandate di frutta e verdura: aggiungi al tuo sandwich qualche foglia di lattuga, qualche fetta di pomodoro, cetriolo e altre verdure. Accompagna le pietanze con un’insalata fresca condita con olio evo e limone.

Non ci sono dubbi: aggiungere della frutta fresca o surgelata, come pesche, pere, mango, o frutti rossi, insaporiti con zenzero o cannella, ai cererali del mattino, è il modo migliore per iniziare la giornata!!

wpid-ivubuh4mhy.png

3. PLACA LA TUA SETE!

Gli esperti consigliano di bere da 1,5 a 2 litri al giorno di liquidi a basso contenuto calorico. All’acqua si possono aggiungere delle fettine di limone, cetriolo o foglie di menta. I tè aromatizzati alla frutta e le tisane non zuccherate sono buone alternative!

superthumb

4.LA PREPARAZIONE E’ TUTTO!

Scegli cotture delicate, ad esempio al vapore, per mantenere intatte il piu’ possibile le sostanze nutritive e il sapore naturale dei cibi!

frutti rossi

5. COLORA LA TUA VITA!

Scegli frutta e verdura di colori diversi e ricorda che contengono quantità differenti di fibre, vitamine e prodotti vegetali secondari. Perchè non assaggiare qualche frutto o qualche verdura meno comuni? Scopri le possibilità che il tuo mercato o supermercato ti offrono, e amplia le tue esperienze gustative!

ragazza fit

Ecco quindi i primi 5 consigli x iniziare il tuo percorso!!! Le altre 5 arrivano…domani!

Ciao!

Marianna

COME MIGLIORARE LA TUA AUTOSTIMA IN 3 MOSSE!!

Buongiorno!!!

Di autostima se ne parla tanto… Di quello che dovremmo fare, di come dovremmo sentirci…

In realtà l’autostima è qualcosa di molto più semplice e personale; l’autostima è semplicemente una stima, una valutazione, o se vogliamo la risposta alla domanda: ”Cosa penso di me?”.
image

Se ci valorizziamo la nostra autostima sarà alta altrimenti sperimenteremo quella che viene chiamata bassa autostima.

Ma a volte non è proprio facile, ci confrontiamo con gli altri, non ci vediamo belle/ belli abbastanza, pensiamo di essere da meno, o di avere delle qualità mancanti.

image

Quello che provochiamo con questi pensieri è una vera e propria spirale di pensieri negativi, in quanto attiriamo a noi sempre  più situazioni di questo tipo, ad esempio: mi guardo allo specchio e non mi piaccio, alle persone che incontro quel giorno, o ai miei cari, trasmetto questo, e quindi in risposta abbiamo oca accettazione, o poca attrazione, e quindi ci sentiamo sempre meno attrattivi e piacenti, usciamo in strada, ci guardiamo in giro o incontriamo altre persone nelle nostre commissioni quotidiane, e riscontriamo sempre meno attrazione e meno piacere, ma diventa sempre più disagio ed imbarazzo.

Ci sentiremo quindi giù di morale, sconfortate e pensiamo che abbiamo realmente un problema con noi!!! Ed è proprio così infatti…il problema c’è, ti stai costruendo una gabbia attorno, e tu sei la persona ad avere le chiavi x aprirla!!!
image

Ecco quindi 3 piccoli, semplici consigli che puoi iniziare ad applicare da subito per aumentare la tua autostima!!!

1.SORRIDI!

Si…proprio una cosina così semplice…il sorriso è universale, è gratuito, è semplice…il sorriso ti fa brillare gli occhi, ti dà un aspetto più bello e solare, è disarmante, è contagioso, e se ti sforzi nel farlo anche nella tua giornata “No” , ti stupirai di come cambierà anche il tuo umore!!!!

image

2.SCEGLI ABITI CHE TI VALORIZZANO!

Non metterti la prima cosa che capita perchè tanto “è uguale” o ” non ti sta bene niente” o “non me lo posso permettere” o “tanto chi mi guarda”. Vestiti sempre alla grande!! E’ il tuo corpo, trattalo bene, curalo al meglio, scegli abiti che valorizzino i tuoi punti forti, e nascondano quelli deboli, non lo devi fare per gli altri, ma per te, a testa alta, sentirsi bene, anche attraverso quello che indossiamo!!!

3. SCOPRI I TUOI VALORI FONDAMENTALI!

Scoprire quali sono i propri valori fondamentali e quindi fare chiarezza con se stessi rispetto quello che si vuole e quello che non si vuole nella propria vita. Trovare una propria mission…eliminare le cose che non ci stanno bene…che non ci fanno bene!
image

Ognuno ha il proprio percorso…e iniziando con un piccolo cambiamento quotidiano si possono ottenere enormi cambiamenti!!!!

Scopri in che modo io e il mio team, grazie al programma “Fit with Marionn” e “One simple change” puoi iniziare davvero il tuo percorso in modo semplice, naturale ed efficace!!

Richiedi oggi gratuitamente il tuo consulto e il modulo per iniziare il programma!

Un abbraccio

Marianna

SCOPRI COME MANGI IN QUESTI 9 PUNTI!

Ciao a tutti e bentornati!!!

Mangiare in modo sano e corretto ha a che fare con il giusto equilibrio. Va benissimo ogni tanto mangiare la pizza a cena, o una fetta di torta a merenda – anche questo fa parte del goderti la giornata- ma è altresì importante riconoscere quando ti stai spingendo un po’ troppo oltre…
image

Gli sgarri dovrebbero essere delle coccole consapevoli e goduriose, ma solo occasionalmente. E’ importante sempre ricordarsi che la maggior parte della nostra dieta è fatta da quello che mangiamo ogni giorno.

Fare in modo che un alimentazione sana sia la priorità nel tuo quotidiano, e condividilo con la tua famiglia, o con chi ti sta a cuore. Impara ad apprezzare le sensazioni che ti da, come ti a sentire, quanto è buono, e ricordati che una alimentazione equilibrata e regolare esercizio, sono la base di uno stile di vita sano.
image

1.CUCINA DIRETTAMENTE DALLA MATERIA PRIMA

Questo è un dato importante da imparare e da applicare…Ti insegna a sapere esattamente cosa finisce nel tuo piatto.
image

2. SEGUI UN ALIMENTAZIONE BILANCIATA

Non importa che tu sia Vegano, Vegetariano, scegli consapevolmente quello che mangi, e mantieni un menu bilanciato, proteine, carboidrati, frutta e verdura! Impara a combinarli al meglio, per una migliore assimilazione e digestione.
image

3. SEGUI UNA DIETA VARIATA! MANGIA I COLORI DELL’ARCOBALENO!

Fai in modo che nella tua dieta siano presenti una grande varietà di frutta, verdura, noci, semi, cereali integrali e grassi buoni. Nella scelta di frutta e verdura il loro differente colore aiuta a dare al tuo corpo una più ampia varietà di nutrienti di cui ha bisogno, non solo verde…ma multicolor!
image

4. IMPARA A CAPIRE QUELLO CHE STAI MANGIANDO

Fai uno sforzo nel capire che cosa stai mangiando, da dove viene, con che ingredienti è fatto, e quali sono i suoi effetti sul tuo organismo.
image

5. NON SALTARE LA COLAZIONE

La colazione ti dà una bella spinta al metabolismo, e ti aiuta a restare sveglio ed energico nel corso della giornata. Assicurati che la tua scelta per la colazione sia sana e completa.
image

6. LEGGI LE ETICHETTE

E’ importante soffermarsi a leggere gli ingredienti di quello che stai per acquistare. Quanto sale, zuccheri, o grassi saturi sono all’interno. Controlla quanti additivi sono stati aggiunti e le porzioni suggerite.
image

7. BEVI PIU’ ACQUA

L’acqua è una parte essenziale nella nostra dieta. Evita bevande gassate come coche, limonate , the freddi industriali, piuttosto puoi preparati delle tisane o the dissetanti, dolcificate con miele, o melasse naturali, e aggiungere del limone, con aggiunta di ghiaccio sono deliziose!
image

8. MANTIENITI ATTIVO!

Non ti viene richiesta la maratona, o l’iscrizione in palestra, ma cerca di mettere via la noia e la pigrizia, e sforzati di essere più attivo che puoi, con una camminata, un giro in bicicletta, o utilizzando il tapirouland fermo in cantina! Adesso che è arrivata l’estate puoi anche stare più all’aperto, sfruttando le piscine, per una bella nuotata.
image

9.DORMI BENE

Assicurati di dormire a sufficienza!  Dormire non solo aiuta il corpo a riequilibrarsi, ma mantiene la mente lucida, attiva e migliora la qualità dei tuoi pensieri!

Mi auguro questi semplici consigli ti siano stati utili!

Se la tua giornata tipo ti rende difficile seguire uno o più punti , puoi informarti sul programma turbo e fase detox, che ti aiutano a ritrovare il tuo equilibrio e la tua forma ideale in modo veloce, sano e naturale!

Mi puoi trovare su Facebook alla mia pagina In Forma con Marionn.

O sul profilo Marianna Pitis.

Un abbraccio

Marianna

IN CHE MODO BACCHE E FRUTTI ROSSI CI FANNO DIMAGRIRE !

Ciao a tutti!!!

Oggi parliamo dei benefici dei frutti rossi e delle bacche! Coloratissimi, belli da vedere e buoni da gustare,  sono dotati di un alto valore terapeutico, garantendo così ottimi benefici e proprietà. I più comuni e conosciuti sono proprio le fragole e i frutti di bosco (more, mirtilli,lamponi e ribes).Tutti questi frutti sono composti da circa il 90% di acqua per questo sono molto freschi e dissetanti nelle calde giornate d’estate inoltre sono ricchi di vitamine, in particolare di vitamina C, A, B1 e B2, di fibre e di sali minerali (tra cui il potassio) e contengono davvero pochissime calorie.

frutti rossi 3

Cosa hanno di tanto importante questi frutti? Principalmente il loro alto apporto vitaminico,  inoltre migliorano la vista, sono dissetanti e contengono la giusta quantità di sali minerali, indispensabili per regolare il funzionamento del nostro organismo, e per aiutarci a mantenere un organismo sano, col quale poi decidere di intraprendere un percorso di perdita peso o rassodamento. Vengono considerati frutta “viva”; ciò significa che combattono i radicali liberi prevenendo così l’invecchiamento dell’organismo. Possiamo quindi considerarli tra i farmaci naturali più preziosi e utili per la salute.

frutti rossi2

Vediamone alcuni nel dettaglio

LE MORE

Sono un frutto terapeutico, ottimo per chi lamenta disturbi articolari e reumatici. Questi preziosi frutti coadiuvano lo smaltimento dell’acido urico, che si ferma nelle articolazioni e le indolenzisce. Aiutano inoltre a regolarizzare il ciclo mestruale, perché contengono salicilato, componente dell’acido acetilsalicilico (contenuto nell’aspirina) che aiuta la fluidificazione del sangue. Chi non tollera quest’acido dovrebbe evitarli, per non incorrere in orticaria e gonfiore.
Il ribes: lo conosciamo nelle sue tipologie di ribes rosso e nero. C’è però una ulteriore variante del frutto bianco, del colore simile a quello dell’uva. Meno calorico delle more, è ricco di vitamina C, soprattutto quello nero; vitamina questa, di molto superiore, in proporzione, a quella contenuta nelle arance. Notevole la presenza di potassio e ferro. Anche questo frutto, nelle sue diverse specie, ha effetto diuretico: favorisce così la scomparsa delle infiammazioni e previene i reumatismi. La sua azione antiossidante è anti invecchiamento, soprattutto nei confronti della pelle.

frutti rossi

I MIRTILLI

I mirtilli sono in assoluto i meno calorici. Non contengono molta vitamina C, ma sono alleati dei denti, soprattutto in menopausa. Contengono elevate quantità di antociani, delle sostanze antibatteriche tipiche dei frutti rossi, che rendono la pelle elastica. Preziosi per infezioni delle vie urinarie, come le fastidiose cistiti, sono ottimi per la retina.

I LAMPONI

Il lampone è ricco di vitamina E ed acido folico (detto anche vitamina B9). Utile contro le infiammazioni articolari per la sua notevole azione diuretica, regolarizza il ciclo mestruale, e contrasta l’iperglicemia; è disintossicante. Uno studio giapponese ha scoperto il contenuto di un enzima che “brucia” i grassi.

frutt
FRAGOLINE DI BOSCO

Le fragoline di bosco, ottime al palato, contengono molta vitamina C, fosforo e ferro. Regolano i livelli ormonali, e sono un valido rimedio contro lo stress. Secondo diversi studi, i più recenti, hanno elevate proprietà antitumorali. Ne va testata però la tolleranza, per via della notevole presenza di salicilato.
image

PROPRIETA’ E PRINCIPI ATTIVI

Tra  foglie, frutti e gemme, le bacche dei frutti di bosco contengono una vera e propria miniera di sostanze benefiche per la salute, eccone alcune:

  • Le foglie di ribes, more e lamponi sono ricche di flavonoidi e terpeni (oli essenziali), i ecco quindi da dove deriva la loro forte  azione disintossicante e diuretica, ti sentirai quindi meno gonfia, e ti aiuterà nel tuo percorso di perdita peso.
  • Ottimo chi soffre di malattie reumatiche e di infiammazioni articolari: tra le loro proprietà, infatti ,c’ è  anche quella di accelerare l’eliminazione  dei depositi di acido urico che si formano nelle articolazioni.
  • Ricche di tannini, le foglie hanno anche un’ azione astringente: utili sia come collutori che come disinfettanti intestinali.
  • Sono soprattutto le foglie di lampone, invece, a combattere l’ iperglicemia,  mentre i frutti sono adatti anche ai diabetici.
  • image

  • Il loro colore naturale contiene flavonoidi e antociani, e un elevato contenuto di vitamina C, quindi oltre ad aiutarvi a perdere peso, asciugare ed eliminare i liquidi, e a sgonfiare le gambe,  i frutti di bosco sono ottimi per rinforzare le difese immunitarie, per combattere lo stress e la fragilità capillare.
  • I frutti di mirtillo, in particolare, aiutano a migliorare la vista, possiedono la caratteristica di proteggere la retina e migliorare la visione notturna.
  • Sotto forma di gemmoderivati tutte queste piante contribuiscono a riportare in equilibrio i livelli ormonali.
  • Il ribes nero è uno straordinario antistaminico e antibiotico naturale! Lampone e mora regolarizzano le mestruazioni e curano la sindrome dell’ovaio policistico. Il mirtillo rosso ha un’ attività estrogenica ed è ideale per combattere i sintomi della menopausa. Aiuta anche a risolvere i disturbi del colon.

Insomma la natura è straordinaria e ci dona tutto quello di cui abbiamo bisogno nella frutta e nella verdura.
image

Se pensi di non riuscire a mangiarne abbastanza puoi risolverlo proprio grazie al mio programma, richiedendo un breve test gratuito che ti aiuterà a capire in che modo puoi perdere peso, rassodare, sgonfiare, e affrontare l’estate in modo energico, e al massimo della tua forma ed energia!!!

Grazie per aver letto questo articolo, mi auguro ti sia stato utile e di ispirazione!

Puoi continuare a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook In forma con Marionn

Su twitter, istagram e via mail fattonaturale1@gmail.com

Un abbraccio

Marianna